Visualizzazioni totali

N.B.(scorrere in basso per visionare i nuovi contenuti)

_Versi.Poesie.Testi.Canzoni.Rime.Rap_by_GILverso_........ ______PATCH_Pes_"REAL_Soccer".by_Gilveus______ .......UNICHE, ESCLUSIVE... ECCEZIONALI !!!....... Consiglio di Leggere e Visionare Tutti i POST Relativi per non perdervi assolutamente niente del TANTISSIMO Contenuto............................... in Qualità e Quantità presente! ___________________________________________

0

Cambiare lo sfondo del Desktop in automatico con nostre immagini o selezionate casualmente dal web.

^

Changing the Desktop Wallpaper automatically with our images, or selected at random from the web.
.
.
Era da tempo che cercavo una applicazione che permettesse di fare quello detto in titolo,
questa piccolo software (di dimensione 1,34 Mb) c'è da dire fa il suo lavoro egregiamente rendendo più vivo e vario il nostro schermo Pc quando decidiamo di cambiare automaticamente la statica e tradizionale schermata.
Praticamente impostiamo una cartella con i nostri wallpapers preferiti, decidiamo il tempo che vogliamo si alternino
ad intervalli regolari che possono essere ore, minuti, giorni e penserà il programma a cambiare immagine di sfondo in automatico.
Cosa ancora più sfiziosa è che John’s Background Switcher permette di accedere a servizi come Flickr, Phanfare, Smugmug, Picasa e Yahoo e impostare ad esempio le migliori 250 foto degli ultimi 7 giorni o le migliori in assoluto, con la possibilità di sceglierli in base all’autore o in base ai tag ecc..
addirittura possiamo impostare di prelevarli tramite qualsiasi Feed RSS scegliendo un qualunque sito che diffonda i propri contenuti (immagini incluse ovviamente) da un qualsiasi sito appunto ricco di sfondi, immagini e foto come ad esempio deviantart o simili.
JBS ha solo due piccoli difetti: utilizza il framework .net 2.0 e occupa anche 30 MB di RAM.
Il programma può mostrare le foto a tutto schermo, con qualche filtro utile magari a rendere comunque meno fastidioso l'impatto dello sfondo con le icone sovrastanti.
Non manca neanche un comodo calendario opzionale che appare in sovraimpressione alle immagini, sullo sfondo ed in una posizione a piacere.
La modalità "thumbnail mosaic" crea un mosaico con dimensioni dei tasselli personalizzabile, contenente tante foto contemporaneamente. In alternativa si può far dividere lo schermo in quattro per ospitare le immagini scelte dal programma a gruppetti, ma la modalità più interessante e bella da vedere è sicuramente "snapshot scrapbook" ben visibile nella schermata allegata a questa scheda.
Per "scrapbook" si intende il libro di ritagli fotografico, Background Switcher può infatti comporre virtualmente delle pagine casuali di immagini utilizzandone una come sfondo (personalizzabile, e con filtri) ed altre immagini sparpagliate e trasformate in Polaroid o Cartoline virtuali, con bordi e colori modificabili.
L'effetto è di gran classe ed attraverso la piccola iconcina a fianco all'orologio di sistema si può salvare o inviare per email qualche composizione particolarmente appetitosa.
Sempre dall'iconcina e dal menu contestuale a disposizione è anche possibile forzare l'aggiornamento temporale automatico, anch'esso modificabile facilmente attraverso l'obbligatoria finestra di configurazione delle fonti
JBS è gratuito, e funziona su qualsiasi Windows dal 98 fino a Vista,
incluse le versioni a 64bit.
Si tratta di una applicazione molto completa e con tante opzioni per personalizzare il nostro desktop.
Sicuramente da provare e come da mio motto, "da approfondire per capire" meglio le sue potenzialità in opzioni e personalizzazioni.
Aggiornerò magari nei commenti cose nuove a riguardo.
by fonti mie e varie in web assemblate

>
    INVIA/CONDIVIDI POST A :


0 commenti: